Affitto appartamenti e case vacanze

Il blog di eurodomus.org nato per raccontare le nostre vacanze e scambiarci consigli utili

By

Ottieni il massimo dal tuo annuncio di affitto appartamento

Nasce un nuovo servizio opzionale su eurodomus.org. Si tratta di un servizio che, valido per tutta la durata di un annuncio (60 giorni), ti permette di mettere la tua inserzione in evidenza.

Mettere un annuncio in evidenza significa renderlo più visibile tra quelli esposti per catturare l’attenzione di un visitatore.

La visualizzazione degli annunci di affitto appartamenti e case vacanze su eurodomus.org dipende da una serie di fattori scelti dal visitatore durante le ricerche:

  • Tipo di appartamento (Città, mare, montagna…)
  • Regione
  • Provincia
  • Comune
  • Ordinamento dei risultati (Modo casuale, data di pubblicazione, prezzo minimo, prezzo massimo)

Determinare quale sarà la posizione del tuo annuncio dopo una ricerca è quindi difficile se non impossibile.

Scegliendo di renderlo “evidente” permetterà di esporlo nella lista di appartamenti in affitto in modo tale da attrarre subito l’attenzione del visitatore.

Cosa fare per acquistare il servizio?

Accanto ad ogni annuncio compare il box paypal: cliccando su tale box accederai direttamente alla procedura di pagamento di paypal sul sito paypal. Dopo aver completato il pagamento sarai automaticamente redirezionato alla pagina di esito che ti informerà del corretto acquisto del servizio e l’annuncio sarà immediatamente evidenziato nelle pagine, apparendo sempre nella stessa posizione, ma con un look più accattivante.

Quanto dura il servizio?

La durata del servizio è legata alla durata della pubblicazione, quindi 60 giorni. In caso di rinnovo automatico dell’annuncio l’opzione sarà automaticamente disattivata. Se vorrai, potrai acquistarla nuovamente.

Quanto costa il servizio?

Mettere un annuncio in evidenza costa solo 10,00 euro.

By

Scrivere un annuncio immobiliare

Anche se non è una tecnica certificata e necessariamente vincente, scrivere un buon annuncio per affittare un appartamento o una casa vacanze è sempre utile ed importante. Quando un visitatore legge un annuncio, viene catturato sin dalle prime righe. Se non siamo attenti nella descrizione, rischiamo di far perdere interesse di chi legge, e quindi di perdere un potenziale cliente. Spesso i siti che permettono l’inserimento di annunci, offrono già una lista di caratteristiche (generalmente cliccabili) descrittive. Sarà quindi inutile ripetere le stesse nelle descrizioni testuali. Raddoppieremmo le informazioni sottraendo spazio a notizie utili. Scrivere i recapiti e non solo un indirizzo email per i contatti aiuta quanti non hanno tempo e modo di gestire la posta, preferendo una semplice telefonata, molto più utile per chiedere qualunque infrormazione ottenendo una immediata risposta. Importante è inserire l’ubicazione precisa dell’immobile. Sempre più persone utilizzano il servizio google.maps per vedere in anteprima la zona in cui è ubicato l’immobile. Scrivendo informazioni incorrette o parziali non permetterà il corretto posizionamento deludendo le aspettative del visitatore che ha mostrato interesse. In ultimo, aggiungere fotografie ben visibili che mostrino l’immobile in tutta la sua bellezza.

Un annuncio immobiliare è come merce esposta in vetrina. Se presentata bene si vende subito. Con questi piccoli consigli non si intende tracciare una linea guida su come si scrive un annuncio di affitto appartamento o case vacanze, ma solo alcuni consigli per come presentarsi bene.

By

Una vacanza in ostello

Ho fatto più di una vacanza in Olanda, paese bellissimo, stravagante, pulito e soprattutto pieno di piste ciclabili! Una di queste vacanze è stata fatta con un gruppo di amici, in macchina, cercando di risparmiare ogni singolo euro per aumentare la permanenza in quel posto incantevole. Quando si era più piccoli si risparmiava per allungare una vacanza… oggi si risparmia per arrivare a fine mese.

Durante questa vacanza, dopo aver cercato un appartamento per vacanze, abbiamo deciso di fare una nuova esperienza e pernottare in un ostello. L’Olanda è piena di ospelli, per tutte le tasche ed esigenze. Cercando ostelli quindi su eurodomus.org trovammo una soluzione economica che poteva rappresentare un ottimo punto di partenza. Certo, dormire in più persone in una singola stanza e con un bagno condiviso non era esattamente la nostra sistemazione ideale, ma, rimanere qualche giorno in più rappresentava di certo l’interesse primario.

Un mio parere? Stare in ostello è economico e divertente: da provare almeno una volta nella vita.