Affitto appartamenti e case vacanze

Il blog di eurodomus.org nato per raccontare le nostre vacanze e scambiarci consigli utili

By

Barriera corallina a Molfetta

Anche Molfetta ha la sua “barriera corallina”. Si tratta di un banco molto meno esteso rispetto a quello rinvenuto nei giorni scorsi al largo di Monopoli, ma ugualmente variopinto e particolare. A scoprirlo, un anno fa, è stato il Nucleo sub Molfetta, che però solo ora ha deciso di rendere pubbliche le immagini sulla propria pagina Facebook.

Sita a un miglio dalla costa, nel tratto confinante con Giovinazzo, la biocostruzione marina si trova a 18 metri di profondità e si estende su un’area sabbiosa per qualche centinaio di metri quadri.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

«È una vera e propria “oasi” di biodiversità – ci dice il 44enne Daniele Marzella, presidente del Nucleo Sub – anche se parlare di barriera è azzardato. L’area è infatti troppo modesta: più giusto definirla come “panettone sottomarino”, termine con cui noi definiamo questo tipo di formazioni». «Tecnicamente si tratta di un “coralligeno di piattaforma” – precisa il 33enne biologo Michele De Gioia – costituito prevalentemente da alghe calcaree che crescono in condizioni di bassa luminosità e temperature mediamente basse e costanti».

Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

By

Mare, scogli, acqua pulita e fresca

Anche per quest’anno, sia pure un poco in ritardo rispetto alla consueta tabella di marcia, il primo bagno è stato fatto. La location questa volta è stata la “prima cala” a Molfetta, tra timidi raggi di sole, leggera brezza, alcune persone in acqua e molte altre spalmate sugli scogli.

Erano giorni che desideravo farlo e, finalmente, la scorsa settimana, mi sono concesso al mare con temperatura accettabile e sorriso sulle labbra. La stagione dunque, anche se il tempo si diverte ad essere bizzarro, è ufficialmente aperta, lo scoglio attende la gente per permetterle di straiarsi e magari un pò di comportamenti un tantino più civili ce li si aspetta dai bagnanti. Spero che il caldo (non torrido) inizi ad essere costante e noi con lui nell’andare a stringere vecchi rapporti con l’acqua.

Un augurio di spendida estate per tutti.

By

Il mare è sempre una scelta intelligente

SI, perchè fà bene al corpo ed allo spirito. Grande fortuna per chi ce l’ha a due passi, grande attrattiva per chi ha bambini desiderosi di divertirsi, ottimo passatempo per chi se lo gode in barca ed ottima meta per chi desidera trascorrere ore in assoluta tranquillità e godere della vista di preziose signorine o giovanotti.

Inutile dire che anche quest’anno il mare ci ha visti in prima linea, pronti con il costumino a tuffarci e, perchè no, utilizzare una action cam, adesso economiche, per riprendere i nostri fondali credendo di essere documentaristi cacciatori dello scorcio impossibile.

Vivere il mare è un privilegio per tutti, a costi contenuti (esistono meravigliose spiagge libere) vivibile per alcuni mesi all’anno (naturalmente in dipendenza dalle zone geografiche in cui si vive).

Amo il mare, in tutte le sue forme e amo un pò meno la sporcizia che si lascia nelle spiagge frutto di un’insanabile maleducazione.

Buona estate a tutti.

By

Ho fatto il primo bagno della stagione

Gavetone 009(11)Sembrerà una cosa molto banale ma in effetti non è proprio così. La stagione regala i primi tepori, i primi desideri di acqua di mare, pensieri di vacanza e perchè rinunciare ad un bagno nell’acqua fresca? Lo scorso anno a causa di un piccolo incidente di percorso ho rischiato di compromettere quest’estate ma la fortuna e le fede sono stati immensi ed eccomi ad assaporare nuovamente il mare, con tutti i suoi ricordi, le sue emozioni, le sue prospettive per una stagione che anche quest’anno si farà ricordare allontanando i ricordi di un inverno rigido, stretto tra le mura di casa ed avvolto, quando serve, nelle coperte.

Trasportati da una stagione che vorrà vederci e sentirci salati auguro di trascorrere un’estate speciale, fare tanti bagni, rispettare le nostre coste evitando di:

  • schiamazzare senza motivo
  • lasciare avanzi di pranzi/cene in spiaggia
  • lasciare mozziconi di sigaretta
  • lasciare rifiuti di ogni tipo

Buona estate per tutti.

By

Molfetta e la spiaggia Gavetone

Triste primato di una città di mare a nord di Bari. Una città che vive di pesca e che si affaccia su una costa piena di bombe sia convenzionali che che chimiche. I pescatori sono esausti, i diportisti ed i bagnanti preoccupati per la propria salute.