Affitto appartamenti e case vacanze

Il blog di eurodomus.org nato per raccontare le nostre vacanze e scambiarci consigli utili

By

La pagella energetica entra negli annunci immobiliari

Indice classe energeticaA partire dal primo Gennaio 2012 non è possibile pubblicare annunci immobiliari che non riportino la pagella energetica. E’ diventato obbligatorio quindi riportare l’indice di prestazione energetica in tutte le offerte di vendita di edifici o di singole unità immobiliari. Chi desidera vendere una casa o un qualsiasi altro fabbricato dovrà prima farsi fare la certificazione energetica da un tecnico abilitato, così da poterla indicare negli annunci di vendita pubblicati su internet o affissi nelle agenzie o per strada o comunque per mezzo di altri strumenti di comunicazione.

L’obbligo è stato dettato dal decreto rinnovabili (Dlgs 28/2011), che ha aggiunto il comma 2-quater nell’articolo 6 del Dlgs 192/2005. Cosa rischia chi non rispetta l’obbligo? La norma nazionale attualmente non prevede sanzioni, anche se alcune riviste e siti hanno provveduto ad avvisare gli inserzionisti dei nuovi obblighi, e, eurodomus.org in questo caso non è da meno. Sono stati introdotti infatti due campi che permettono l’inserimento di queste specifiche.

Secondo la norma nazionale infatti, deve essere indicato nell’annuncio l’indice di prestazione energetica. Questop indice misura il consumo di energia primaria all’anno per mantenere 20 gradi di temperatura negli ambienti, riferito per le abitazioni ad ogni metro quadrato ed espresso in chilowattora (kWh/m2). Più è basso il valore, più è alta l’efficienza energetica.